Home / Persone
Jan Sickmann

+49 176 8322 1795 | js@impreos.com

Jan Sickmann è fondatore, socio e amministratore delegato di IMPREOS®. È responsabile dell’interim management e dell’attuazione dei programmi di performance IMPREOS®.

La sua pluriennale esperienza di business e management proviene dalla sua responsabilità in qualità di CEO, CRO e amministratore delegato negli ambiti dell’ingegneria meccanica, dell’elettrotecnica e dell’industria di processo. Le aziende interessate hanno realizzato un fatturato compreso tra 15 milioni e 250 milioni di euro.

Inoltre, Jan Sickmann ha gestito produzioni in qualità di COO, ha creato, ampliato, trasferito e chiuso sedi di produzione internazionali e ha realizzato diversi lean project.

Oltre alla sua esperienza nel management, nei suoi mandati mette a disposizione competenza della trasformazione ed esperienza digitale, acquisite, tra le altre cose, dalle sue precedenti attività di consulenza aziendale strategica.

L’ingegnere meccanico ed economista aziendale parla tedesco, inglese, italiano e francese e dispone di una rete internazionale nel campo del miglioramento delle performance. È inoltre membro di varie associazioni professionali e studi di trasformazione di note società di interim management.

Precedenti tappe professionali: AEG Power Solutions, Freudenberg Anlagen- und Werkzeugtechnik, Heidelberger Druckmaschinen, McKinsey & Company, Roland Berger, Voith Industrial Services

Profilo del manager Jan Sickmann

Richiedete qui
Monika Sickmann
+49 6223 973 06 18 | ms@impreos.com

Monika Sickmann è azionista di IMPREOS® e lavora nell’ambito dell’Analytics. Durante lo sviluppo e l’impiego dei nostri ottimizzatori si occupa dello sviluppo progettuale e del supporto ai nostri clienti.

In qualità di avvocato pienamente qualificato, con particolare specializzazione nel diritto del lavoro collettivo e individuale, ha anche esperienza di lavoro nel dipartimento risorse umane di un gruppo tedesco di telecomunicazioni e di una banca commerciale tedesca.

Precedenti tappe professionali: Deutsche Telekom, HypoVereinsbank